Turismo

Indice sottosezioni

vedi anche sezione SPORT E TEMPO LIBERO in questo sito

Mezzi ditrasporto pubblici – autonolo – taxi:

- ASF Autolinee – www.asfautolinee.it – 031 247 247

- Ente Navigazione Laghi – 800 551 801 – www.navigazionelaghi.it

- Funivia Argegno – Pigra – 031 821 344

- www.trenitalia.it – Como San Giovanni

- www.trenord.it – Como Lago

clicca qui : TAXI E SERVIZIO NOLEGGIO CON CONDUCENTE

clicca qui : SERVIZIO TAXI BOAT – NOLEGGIO BARCHE O MOTOSCAFI

———

Accedi  direttamente ai seguenti siti con informazioni turistiche:

Associazione Valle Intelvi Turismo info turistiche

valle intelvi. it (sito sposorizzato)

sito turistico della Tremezzina  mytremezzina.co

Assessorato al Turismo della Provincia di Como e alla sezione ospitalità

Mappa Interattiva (sponsorizzata)

 ———

Per info:  Ass.ne Valle Intelvi Turismo – Servizi V.I.T. – Cell. 366 4039527  (anche per prenotare escursioni e visite accompagnate)

UFFICI TURISTICI:

* S.Fedele Intelvi  –  Lanzo Intelvi  –  Tel. 366 4039 527  –  Entrambi gestiti dalla V.I.T. – aperti aprile-settembre; luglio e agosto tutti i giorni ore 10.00-12.00,     poi solo   sabato e domenica.

* Cernobbio – Tel. 031 349341  – I.A.T. c/o Villa Erba – aperto tutti i giorni aprile-settembre – orario 10.00-18.00.

* Menaggio – Tel. e Fax 0344 32924  –  I.A.T. aperto tutti i giorni aprile-settembre – orario 9.00-12.30, 14.30-18.00, poi chiude il mercoledì   e     la    domenica.

* Lenno – Tel. 0344 5583460  –  Ufficio Comunale informazioni turistiche – aperto tutti i giorni aprile-settembre – orario 10.00-12.00, 16.00-18.00, poi chiude il lunedì e il mercoledì.

* Tremezzo – Tel. 0344 40493   –  I.A.T. Ufficio Informazioni ed Accoglienza Turistica – aperto tutti i giorni aprile-settembre  escluso il martedì – orario 9.00-12.00, 15.30-18.30 – e- mail: turismotremezzo@libero.it 

il territorio lario intelvese

Connubio tra arte e natura, è un luogo ricco di piacevoli sorprese per tutti: panorami mozzafiato, chiese capolavori di architettura, stucchi e affreschi unici al mondo, possibilità per buone mangiate in un ristorante o in un rifugio, magari con amici o famigliari…

Il modo migliore per scoprire e conoscere il territorio è andare a piedi, con calma, per vedere, osservare, sentire, gustare… in questo modo si torna ad un modo di vivere a misura d’uomo, piacevole e rilassante, dove è importante rispettare i ritmi della natura, in armonia con essa.